Home Chi Siamo Tutte le Info Attività News Eventi Gallery Contatti
333.8138082 348.4580495

Attività - Ginnastica Ritmica

L’ASD Butterfly svolge l’attività di Ginnastica Ritmica

Il nostro obiettivo è puntare sempre più in alto, senza limiti di età o livello ma lavorando intensamente e in ambiente sereno, dai tre anni all'età adulta, suddivisa in vari livelli, attività per le pulcine, giovanissime, allieve, junior, senior e open, considerando soprattutto l'importanza di avviare i giovani alla pratica sportiva e poi la disputa di campionati di livello.

  • Già dai corsi più piccoli come l’avviamento (dai 3 anni ai 6 anni) si inizia a lavorare sulla metodologia come ad esempio il percorso motorio dove loro oltre ad approcciare con i piccoli attrezzi, sviluppano orientamento, spazio, musicalità, senso del pericolo ecc.
  • Il corso base ed il corso intermedio, lo step successivo, si lavora già diversamente perché è l’età dove si capiscono le attitudini di ogni bambina e non a caso sono i corsi con maggiore difficoltà proprio per il lavoro tecnico che bisogna effettuare. Si basa sempre su un lavoro di divertimento ma si iniziano ad impostare le tecniche e metodologie di questo sport con l’uso dei piccoli attrezzi (nastro, palla, cerchio, clavette e fune), facendo partecipare loro alle prime gare sportive in modo da iniziare ad acquisire anche la competizione e il mettersi in gioco così da poter intraprendere il percorso dei corsi successivi.
  • I corsi avanzati e federali sono quelli che fanno più ore settimanali proprio per la preparazione tecnica richiesta. Nelle varie competizioni che vanno ad affrontare sia federali che non, è richiesta una preparazione di alto livello tecnico ma solitamente noi le dividiamo in due livelli, promozionale e federale, proprio per dare l’opportunità a tutte di aspirare in un qualcosa. Questi corsi oltre ad allenarsi per la ritmica, hanno qualche ora di danza e preparazione atletica in modo da poter completare la formazione della ginnasta.

Obiettivo generale: sperimentare ruoli diversi potenziando le capacità coordinative ed avviando quelle condizionali, concorrere a maturare comportamenti sociali adeguati, acquistare e rafforzare l’autostima, abituare il bambino alla definizione, all’uso ed al rispetto delle regole.

La nostra associazione offre un incisivo contributo al processo di crescita delle attività motorie e sportive del territorio, sia per il lavoro svolto in ambito promozionale in diretto collegamento con le società sportive, sia per i progetti ed i programmi di educazione motoria e sportiva realizzati in ambito scolastico, dove l’attività fin dalla scuola primaria viene appositamente adattata alle esigenze delle classi e delle diverse fasce di età.

L’attività agonistica prevede la partecipazione ai vari campionati FGI e allenamenti volti al perfezionamento della tecnica degli atleti e alla preparazione delle varie competizioni.

L’associazione organizza nel corso dell’anno gare e saggi ma soprattutto stage di ritmica rivolti ad atleti che vogliono migliorare ed arricchire il loro percorso di crescita sportiva affidandosi alla professionalità ed esperienza di tecnici FGI nonché di atlete che hanno preso parte alle olimpiadi come Laura Vernizzi, Federica Febbo, Chiara Ianni, grandi maestri di danza come Stephan Ivanov e il maestro Paganini. O grandi atlete straniere come la campionessa olimpica Anna Bessonova, Salomè Pachava e Neta Rivkin.

È nostra consuetudine organizzare anche allenamenti con altre realtà vicine alle nostre discipline in modo da creare aggregazione e spirito di squadra anche tra “associazioni rivali” in campo gara.

Altro punto di forza della nostra associazione è quello di aver sempre accolto all'interno dei nostri corsi qualsiasi persona con disagio sociale segnalata dalle strutture locali, ad esempio dei servizi sociali del Comune e del Municipio.

Siamo una realtà giovane, ma abbiamo già molti iscritti, tra cui molte bambine con vari problemi di comunicazione.

La nostra attività in campo di ginnastica ritmica ha avuto riconoscimenti ufficiali da parte degli enti a cui ci siamo appoggiati nel corso degli anni.

In tutti i nostri corsi è previsto, con esclusione di quelli agonistici di alto livello, il pieno inserimento e l'integrazione delle persone diversamente abili.

L’avviamento alla pratica sportiva dai tre anni di età e tutti i nostri corsi base aperti ad ogni fascia di Età rappresenta l’attività che permette ai ragazzi che non accedono al percorso agonistico, di praticare il loro sport all’interno dei corsi. Il programma prevede un’attività motoria specifica orientata alla ginnastica ritmica, ma che tiene presente la necessità di sviluppare al meglio le capacità coordinative e condizionali individuali, le abilità tecniche relative a queste discipline.

Più che un percorso finalizzato all’attività agonistica, si privilegia un percorso sportivo-formativo, dove la motivazione è alimentata dalla soddisfazione di praticare la ritmica, stando bene nel gruppo, sapendo collaborare e cooperare per il raggiungimento di un obiettivo comune, sapendo assumere le necessarie responsabilità ed accrescendo la propria autostima.